06/05/2019

L’IMPORTANZA DEL COLLAGENE IDROLIZZATO PER IL NOSTRO ORGANISMO

Collagene idrolizzato, un aiuto naturale per ossa muscoli e pelle, ma quando serve veramente ricorrere all’integrazione?

Il collagene è una proteina presente naturalmente nel nostro organismo, in particolare nel tessuto connettivo che protegge e avvolge i muscoli e gli organi interni, componente fondamentale di articolazioni, ossa, muscoli, gengive denti e pelle, che conferisce flessibilità, elasticità e resistenza ai tessuti e alle articolazioni.

Con l’avanzare dell’età subisce un progressivo calo con il conseguente deterioramento di tessuti e articolazioni. Grazie al processo di idrolisi il collagene diventa altamente assimilabile che altrimenti avrebbe un peso molecolare troppo pesante per poter essere assorbito dal nostro corpo.

Dopo i 40 anni, per le donne in menopausa, per le persone attive e sportive e in casi di particolare necessità - i sintomi più comuni sono dolori articolari, problemi di artrosi e invecchiamento cutaneo - diventa molto utile integrare la propria alimentazione con collagene idrolizzato che viene facilmente assimilato dall’organismo compensando la mancanza naturale di questa proteina.

Studi scientifici indicano che il collagene idrolizzato, se preso nella quantità di 10 gr al giorno in modo regolare, agisce favorevolmente su massa muscolare e densità ossea. Il tempo che intercorre tra l’inizio dell’assunzione regolare e la percezione degli effetti positivi dipende dall’età del consumatore e dalla sua condizione di salute.

Quando poi il processo di idrolisi è completamente naturale e l’integratore si presenta senza grassi, zuccheri, edulcoranti, coloranti e conservanti, l’assunzione non ha effetti collaterali e non necessita sospensioni facendo percepire i primi benefici da 1 a 3 mesi dall’assunzione.

Acquista subito i prodotti Colpropur ad un prezzo esclusivo qui!